Quando le Aspettative rischiano di Distruggere un Rapporto [e Cosa Fare di Diverso]

Quante volte sei Caduta e Ti sei Rialzata…
08/09/2022
Mostra Tutti

Quando le Aspettative rischiano di Distruggere un Rapporto [e Cosa Fare di Diverso]

“…Mi aspetto che quando torno a casa mi viene incontro e mi abbraccia…

.

…trovo pulito in cucina e non i piatti sporchi ammassati nel lavandino…

.

Mi aspetto che si ricordi le cose che gli dico (quelle importanti!) e che mi ascolti senza giudicarmi

.

Mi aspetto che sia un po’ più ordinato, che NON devo andargli dietro perché lascia le cose a giro…

.

… e che mi sostenga nelle mie decisioni anche se non è d’accordo o non le condivide

.

E soprattutto… che mi dia ragione!”

.

Quante aspettative!

.

E la lista continua! Chiara e Max sono spostati da quasi 8 anni e la loro relazione sta attraversando un momento difficile. Almeno è così che la vede Chiara, moglie e madre di 2 bambine

.

Gli ultimi anni sono stati particolarmente impegnativi: tra il lavoro di Max, che lo tiene fuori casa dalla mattina alla sera, il lavoro di Chiara, che comunque la impegna fino alle 17 tutti i giorni, gli impegni delle bambine (tutti sulle spalle di Chiara), il tempo per loro due si è molto ridotto e la qualità del loro rapporto ne ha risentito

.

Chiara vorrebbe che Max fosse più presente, più partecipe della vita della famiglia, che la ascoltasse di più, che fosse più attento, che magari ogni tanto le portasse anche dei fiori, che…

.

Qualche mese fa è arrivata al PUNTO di ROTTURA e ha deciso di PRENDERE in MANO la PROPRIA VITA

.

Abbiamo così iniziato il percorso #SceglidiEssereLiberadiEssereTeStessa

.

“Chiara, qual è la cosa più illuminante che hai capito?”

.

“Beh… mi sono resa conto della quantità di cose che mi aspettavo da Max. Alcune POSSIBILI, altre… impossibili! E questo mi ha permesso di focalizzarmi su quelle possibili per renderle tali… e posso dirti che il mio rapporto con Max è già migliorato, dopo solo 3 settimane…”

.

Fantascienza?

.

No, un POTENTE esercizio di CONSAPEVOLEZZA, DECISIONE e AZIONE

.

Cosa ti serve?

• Carta e penna

• Tranquillità e un posto dove non essere disturbata

• Del tempo da dedicare a te

.

Gli step

Rispondi a queste domande:

1-COSA MI ASPETTO DA LUI/LEI?

2- QUALI DI QUESTE SONO ASPETTATIVE POSSIBILI?

3- COSA POSSO FARE PER FAR DIVENTARE LE COSE POSSIBILI?

4- COSA POSSO FARE CON LE COSE DIFFICILI E IMPOSSIBILI?

.

NON avere fretta, prenditi TUTTO il tempo che ti serve

.

P.S.

Queste POTENTI DOMANDE funzionano sia che tu sia donna o uomo

.

E se da sola hai paura di non avere la costanza per farlo, entra nel mio gruppo FB privato e lo faremo insieme!

ENTRA NEL MIO GRUPPO FB

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.